Sei qui: Caratteristiche > Zone di velocità

Zone di velocità

Con le zone di velocità/andatura, è possibile monitorare facilmente la velocità o l’andatura durante la sessione e regolare la velocità/l’andatura per ottenere l’effetto di allenamento desiderato. Le zone possono essere utilizzate per guidare l’efficienza dell’allenamento durante le sessioni e consentono di mischiare l’allenamento con diverse intensità per garantire effetti ottimali.

Impostazioni zone di velocità

Le impostazioni zone di velocità possono essere regolate nel servizio web Flow. Vi sono cinque zone diverse ed è possibile regolare manualmente i limiti di zona oppure è possibile utilizzare quelle predefinite. Sono specifiche per lo sport e consentono di regolare le zone in base a ogni sport. Le zone sono disponibili negli sport di corsa (compresi gli sport di squadra che prevedono la corsa), nel ciclismo, nel canottaggio e nel canoismo.

Predefinito

Se si seleziona Predefinito, non è possibile modificare i limiti. Le zone predefinite sono un esempio di zone di velocità/andatura per le persone con un livello di forma fisica relativamente elevato.

Libero

Se si sceglie Libero, tutti i limiti possono essere modificati. Ad esempio, se si sono testate le proprie soglie effettive, tra cui soglie anaerobiche e aerobiche o soglie di lattato massima e minima, è possibile allenarsi con zone in base alle proprie soglie individuali di velocità o andatura. Si consiglia di impostare la soglia anaerobica di velocità e andatura come minima della zona 5. Se si usa anche una soglia aerobica, impostarla come minima della zona 3.

Obiettivo di allenamento con zone di velocità

È possibile creare obiettivi di allenamento basati su zone di velocità/andatura. Dopo aver sincronizzato gli obiettivi tramite FlowSync, si riceve una guida dal dispositivo durante l’allenamento.

Durante l'allenamento

Durante l’allenamento, si può vedere in quale zona ci si allena e il tempo trascorso in ogni zona.

Dopo l'allenamento

Nel riepilogo di allenamento sullo sportwatch, viene visualizzata una panoramica del tempo trascorso in ogni zona di velocità. Dopo la sincronizzazione, è possibile visualizzare le informazioni visive dettagliate sulla zona di velocità nel servizio web Flow.