Menu

FAQ del programma per la corsa Polar

Su cosa si basa il programma per la corsa Polar?

Si basa sull’allenamento nella zona di frequenza cardiaca corretta e i fondamenti scientifici a supporto delle zone di frequenza cardiaca Polar sono la pietra miliare del programma. Il programma fornisce un piano di allenamento per l’evento target in base ai dati personali, al livello di allenamento e al tempo di preparazione. Per una descrizione dettagliata del programma, consiltare Programma per la corsa Polar.

Quali prodotti sono compatibili con il programma per la corsa?

Con questi dispositivi, è possibile sincronizzare gli obiettivi della sessione di corsa e ottenere una guida in tempo reale durante l’allenamento.

  • Polar Grit X
  • Polar Grit X Pro
  • Polar Pacer
  • Polar Pacer Pro
  • Polar Vantage M
  • Polar Vantage M2
  • Polar Vantage V
  • Polar Vantage V Titan
  • Polar Vantage V2
  • Polar Vantage V3
  • Polar Ignite
  • Polar Ignite 2
  • Polar Ignite 3
  • Polar M200
  • Polar M400
  • Polar M430

È possibile modificare il programma dopo averlo creato? Ad esempio, cambiare manualmente la distanza target?

Non è possibile modificare il programma dopo averlo creato. Per modificare l’obiettivo, ad esempio da 5k a 10k, deve essere modificato tutto il programma. Per effettuare modifiche, è necessario creare un nuovo programma.

Il programma premia con stelle. Come vengono calcolate?

Il programma segue il tempo trascorso in ogni zona di frequenza cardiaca ogni settimana di allenamento e premia con stelle in base agli obiettivi raggiunti.

  • 1 stella:  In media, hai completato il 75% dell’obiettivo in ogni zona di frequenza cardiaca
  • 2 stelle: In media, hai completato il 90% dell’obiettivo in ogni zona di frequenza cardiaca
  • 3 stelle: In media, hai completato il 100% dell’obiettivo in ogni zona di frequenza cardiaca
  • Nessuna stella se ci si è allenati eccessivamente (oltre il 200%) nella zona intermedia (3)
  • Nessuna stella se ci si è allenati eccessivamente (oltre il 150%) nelle zone di allenamento ad alta intensità (4 e 5)

Aggiornamento del programma: perché il programma consiglia di rimanere sullo stesso livello/scendere di un livello/salire di un livello?

I consigli si basano su come si è seguito il programma. Consiglia di passare al livello successivo quando ci si è allenati correttamente. Il consiglio si basa sull’accumulo dell’obiettivo della zona di frequenza cardiaca.

Le sessioni di allenamento aggiunte manualmente sono incluse nel calcolo del programma?

No, perché il programma necessita della misurazione della frequenza cardiaca e di informazioni sul tempo trascorso in ogni zona di frequenza cardiaca. Queste informazioni non sono disponibili nelle sessioni aggiunte manualmente.

È possibile impostare alcuni giorni come giorni di riposo?

Sì, quando si crea un programma, basta selezionare la casella del giorno da impostare come giorno di riposo. A seconda del programma, a questo punto è possibile impostare uno o più giorni di riposo. Dopo aver creato il programma, è possibile spostare liberamente le sessioni di allenamento nella stessa settimana trascinandole da un giorno all’altro. Ciò consente di personalizzare ogni settimana di allenamento in base alla pianificazione.

Si può effettuare una sessione in un giorno diverso da quello pianificato?

Sì, basta andare alla panoramica Programma per la corsa nel servizio web Flow selezionando Programmi dalla scheda e trascinare la sessione di allenamento da spostare in un altro giorno della stessa settimana, quindi sincronizzare le modifiche sul dispositivo.

Il programma tiene in considerazione le sessioni che non fanno parte del programma?

Sì, pertanto se non si effettuano altre sessioni con il monitoraggio della frequenza cardiaca durante il programma, verranno aggiunte ai totali di allenamento del programma per la corsa.

Si possono visualizzare i programmi effettuati in passato?

Sì, ma solo se non si è iniziato uno nuovo. Il precedente programma viene visualizzato nella scheda Programma finché non se ne inizia uno nuovo. Tuttavia, le sessioni di allenamento dei precedenti programmi sono visibili in Polar Flow ogni giorno anche dopo l’inizio di un nuovo programma.

Si può effettuare una sessione sulla bici?

Sì. È possibile effettuare una sessione sulla bici soprattutto all’inizio della sessione, ma verso la fine del programma è consigliabile effettuare la corsa. Quando si effettua una sessione sulla bici, ricordarsi di seguire la guida di allenamento e di rimanere nella corretta zona di frequenza cardiaca.

Perché i programmi sono solo per la corsa? E gli altri sport?

Abbiamo avuto molte richieste per un programma per la corsa, quindi abbiamo iniziato con questo. In futuro, saranno possibili programmi di allenamento per altri sport, tra cui il ciclismo.

Perché i programmi sono solo per eventi? E gli altri tipi di programmi?

Abbiamo iniziato con un programma per eventi in quanto abbiamo avuto molte richieste al riguardo. In futuro, saranno possibili altri tipi di programmi, tra cui programmi per il miglioramento della forma fisica. Sebbene il programma sia stato progettato per eventi, è possibile creare un programma se non si ha in mente un evento specifico. Basta impostare una data immaginaria e selezionare la distanza target che meglio si adatta all’obiettivo di miglioramento della corsa.

Il mio stato di recupero indica affaticato/molto affaticato, ma il programma continua ad indicarmi di allenarmi. Perché?

Il programma per la corsa Polar e lo stato di recupero non sono direttamente collegati tra essi. Ciò significa che il programma non si adatta se stato di recupero è affaticato/molto affaticato. Per effettuare una sessione, è necessario ascoltare il proprio corpo. Se lo stato di recupero è molto affaticato e ci si sente stanchi, potrebbe essere una buona idea saltare una sessione. Un’altra opzione è effettuare una sessione di corsa semplice nelle zone 1 e 2, in modo da consentire il recupero.

È difficile rimanere nelle zone 1 e 2 durante la corsa Cosa devo fare?

Se è difficile rimanere nella zona corretta, effettuare una passeggiata. È importante rimanere nella zona corretta, pertanto è possibile camminare, soprattutto all’inizio del programma. Non modificare i limiti della zona di frequenza cardiaca da soli se non li si conosce. Se si ritiene che alcune impostazioni non siano corrette, verificare che la frequenza cardiaca massima e altre impostazioni utente siano corrette nelle impostazioni di Polar Flow. Se si conoscono la frequenza cardiaca massima calcolata clinicamente o le soglie aerobica e anaerobica, utilizzarle.

Mi alleno molto e il carico di lavoro fornito dal programma non è sufficiente. Cosa devo fare?

Il programma si basa sull’allenamento basato sulla frequenza cardiaca, pertanto l’intensità e la durata delle sessioni potrebbero variare rispetto al normale. In particolare, all’inizio del programma alcune sessioni potrebbero sembrare più leggere se si è abituati ad allenarsi molto. Il programma è stato progettato per incrementare gradualmente il livello di forma fisica e se si decide di seguire il programma, è fondamentale osservare la guida per ottenere l’effetto ottimale.

Utilizzo anche Polar Balance e mi indica di praticare jogging per 2 ore, ma il programma per la corsa indica un joggin leggero per 30 minuti. Cosa devo fare?

Polar Balance e il programma per la corsa Polar hanno obiettivi totalmente diversi e non sono collegati. Polar Balance è per la riduzione del peso, mentre il programma per la corsa è per il miglioramento delle prestazioni nella corsa. La guida di attività fornita da Balance è un suggerimento su come raggiungere l’obiettivo di attività quotidiana e per questo motivo potrebbe variare in modo significativo rispetto alla sessione di allenamento del programma per la corsa Polar.

Contact Us
Contatti
Request repair
Richiedi riparazione

Change region

If your country is not listed on this page, please find your local contact details, retailers and stores and service points on our global site.