Sei qui: Allenamento > Come si indossa l’A370

Come si indossa l’A370

L’A370 calcola continuamente la frequenza cardiaca dal polso nell’uso quotidiano e durante gli allenamenti. Per ottenere valori accurati della frequenza cardiaca, indossalo comodamente sul polso seguendo questi consigli.

Nell’uso quotidiano, indossa il cinturino in modo aderente dietro l’osso del polso. NON indossare il fitness tracker sopra l’osso del polso. Il cinturino può essere leggermente allentato se il sensore sul retro è a contatto con la pelle e rimane in posizione quando ci si muove.

Stringi leggermente il cinturino quando si avvia una sessione di allenamento, in modo che il sensore non si sposti quando ti alleni. Il cinturino non deve essere stretto in modo che non sia comodo. Ricordati di allentare il cinturino dopo l’allenamento per una maggiore comodità.

Se si hanno dei tatuaggi sulla pelle del polso, evitare di posizionare il sensore sopra di essi in quanto potrebbero impedire una lettura precisa dei valori.

Inoltre, è una buona idea scaldare la pelle se mani e pelle si raffreddano facilmente. Far circolare il sangue prima di iniziare la sessione!

Negli sport in cui è più difficile da tenere fermo il sensore sul polso o in cui si ha la pressione o il movimento dei muscoli o tendini vicino al sensore, si consiglia di utilizzare un sensore di frequenza cardiaca Polar H10 con una fascia toracica per ottenere una migliore misurazione della frequenza cardiaca.

Osservare le zone di frequenza cardiaca direttamente dal dispositivo e ottenere la guida per le sessioni di allenamento pianificate nel servizio web Flow.

Sebbene le reazioni dell'organismo durante l'allenamento siano soggettive (sforzo percepito, frequenza della respirazione e sensazioni fisiche), niente è affidabile quanto la misurazione della frequenza cardiaca. È obiettiva e su di essa influiscono fattori interni ed esterni, il che significa che si ottiene un calcolo affidabile del proprio stato fisico.